I PANNI SPORCHI DELLA SINISTRA PDF

Fino al "nuovo compromesso storico" di Enrico Letta e ai segreti di Giorgio Napolitano. Il libro si apre con un esplosivo capitolo su Giorgio Napolitano, del quale vengono indicati i rapporti o presunti tali con Berlusconi, la massoneria, la Cia e i poteri atlantici. Successivamente, ha ritenuto di farsi una loggia segreta e sopranazionale autonoma. Spesso in queste vicende era coinvolto il centrosinistra.

Author:Akinosida Dazilkree
Country:Papua New Guinea
Language:English (Spanish)
Genre:Environment
Published (Last):16 February 2015
Pages:306
PDF File Size:8.37 Mb
ePub File Size:11.20 Mb
ISBN:707-1-60822-249-4
Downloads:11747
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Nihn



Pubblicato: 17 Novembre di Lorenzo Lamperti - 17 novembre Dopo una lunga attesa esce "I panni sporchi della sinistra", il libro di Ferruccio Pinotti e Stefano Santachiara edito da Chiarelettere che fa tremare la sinistra. Fino al "nuovo compromesso storico" di Enrico Letta e ai segreti di Giorgio Napolitano. Non risparmia nessuno " I panni sporchi della sinistra ", il libro di Ferruccio Pinotti e Stefano Santachiara edito da Chiarelettere" che mette a nudo le magagne del centrosinistra.

Un lavoro importante e "lungo due anni", come ha spiegato Santachiara intervistato da Affaritaliani. Il libro si apre con un esplosivo capitolo su Giorgio Napolitano, del quale vengono indicati i rapporti o presunti tali con Berlusconi, la massoneria, la Cia e i poteri atlantici. Spesso in queste vicende era coinvolto il centrosinistra. Man mano che si componeva il mosaico abbiamo effettuato collegamenti che ci consentono di analizzare la mutazione antropologica, etica e culturale, del partito erede del Pci di Berlinguer.

Il libro si apre con una serie di frasi di leader del Pd. Frasi che fino ad alcuni anni fa sembravano possibili da attribuire solo a politici del centrodestra.

La struttura del vostro libro sembra suggerire che il padre di questa mutazione della sinistra sia Giorgio Napolitano. Napolitano fu il primo dirigente comunista ad essere invitato negli Stati Uniti. Napolitano ha saputo muoversi perfettamente. Alla luce di quello che scrivete nel libro sui rapporti tra Napolitano e Berlusconi ritieni credibile che tra i due ci fosse stato un accordo su un qualche tipo di salvacondotto giudiziario per il leader del centrodestra? I rapporti tra Berlusconi e Napolitano vengono da lontano,dai tempi della Milano da bere, quando la corrente migliorista del Pci spingeva per lo spostamento del baricentro dalle posizioni di Berlinguer a quelle di Craxi.

Il rampante Berlusconi finanziava il settimanale della corrente migliorista, Il Moderno. Ha promulgato senza rinvio lodi e leggi ad personam che sono stati poi bocciati dalla Corte Costituzionale, in queste settimane ha parlato di amnistia proprio dopo la condanna definitiva di Berlusconi per frode fiscale nel processo Mediaset. Nel libro parlate anche delle magagne di tutti gli altri attuali leader della sinistra. Nel libro parliamo anche della vicenda di Flavio Fasano, dimenticata dai quotidiani nazionali.

Un uomo di fiducia, insomma. Da una telefonata intercettata emerge che Fasano gli dispensava consigli pochi giorni dopo che Padovano aveva fatto uccidere il fratello. Questo significa che in alcune procure chi indaga su leader politici di sinistra viene isolato e punito? Preferisco restare ai due casi specifici. Eppure il sindacato delle toghe, ogni volta che Berlusconi attacca i giudici, ribadisce giustamente che le sentenze vanno rispettate.

In questi giorni si parla tanto dei "signori delle tessere" e sembra quasi che ci sia una guerra tra loro e i maggiorenti del Pd. Una volta si pensava che le mafie fossero politicamente orientate a destra. Oggi guardano anche a sinistra? Anche se la maggioranza di casi riguarda ancora il centrodestra, come abbiamo visto si registrano le prime collusioni mafiose dei democratici.

KONTRATE QERAJE PDF

I panni sporchi della sinistra. I segreti di Napolitano e gli affari del Pd

Cosa ti spinge a non tirarti indietro e a mantenere la determinazione per andare avanti? La passione per il lavoro e il fatto che nella vita non riesco a restare indifferente alle ingiustizie. Sono i colleghi che preferiscono tarparsi le ali per ragioni di comodo? I fattori che hai citato sono concatenati. Non vogliamo certo intendere che tutti gli impiegati comunali siano inutili, ma incuriosisce questa tua affermazione. A conclusione di un lavoro di studio e indagine durato due anni da parte tua e del collega Ferruccio Pinotti, la casa editrice Chiarelettere ha pubblicato, a novembre , I panni sporchi della sinistra. Un lavoro editoriale importante, pungente, rischioso per certi versi.

BRACHA ETTINGER PDF

I panni sporchi della sinistra, di Stefano Santachiara e Ferruccio Pinotti

Pubblicato: 17 Novembre di Lorenzo Lamperti - 17 novembre Dopo una lunga attesa esce "I panni sporchi della sinistra", il libro di Ferruccio Pinotti e Stefano Santachiara edito da Chiarelettere che fa tremare la sinistra. Fino al "nuovo compromesso storico" di Enrico Letta e ai segreti di Giorgio Napolitano. Non risparmia nessuno " I panni sporchi della sinistra ", il libro di Ferruccio Pinotti e Stefano Santachiara edito da Chiarelettere" che mette a nudo le magagne del centrosinistra. Un lavoro importante e "lungo due anni", come ha spiegato Santachiara intervistato da Affaritaliani. Il libro si apre con un esplosivo capitolo su Giorgio Napolitano, del quale vengono indicati i rapporti o presunti tali con Berlusconi, la massoneria, la Cia e i poteri atlantici.

Related Articles